Home / Italia Patrimonio Mondiale / #10anniMantovaSabbioneta, i risultati raggiunti e i progetti per il futuro

#10anniMantovaSabbioneta, i risultati raggiunti e i progetti per il futuro

Martedì 5 marzo sono stati presentati a Mantova i risultati dell’anno di eventi e attività dedicato alle celebrazioni per il Decennale del sito Mantova e Sabbioneta, iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale l’8 luglio 2008, raccolti nella pubblicazione #10anniMantovaSabbioneta.

Il corposo documento riporta le caratteristiche eccezionali universali del sito, i progetti realizzati, quelli in corso, le parole chiave e gli obiettivi che hanno guidato il percorso compiuto dal 2004 (anno in cui è stata ufficialmente avviata la procedura di candidatura del sito), sino ad oggi.  

In totale sono stati diciotto i progetti avviati per il turismo e la valorizzazione del patrimonio artistico (14 dei quali finanziati da Mibact, Regione Lombardia e Fondazione Cariplo), sono 235 gli ettari di bene tutelato dall’Unesco, di 1.228.500 euro i finanziamenti ricevuti e investiti. Tra i progetti attivati ecco l’analisi nel dettaglio: due progetti per la protezione del Patrimonio (con uno studio di ricognizione degli spazi pubblici urbani, 6 incontri partecipativi per il nuovo Piano di Gestione e 25 associazioni coinvolte), quattro per la conoscenza (con 84 giardini gonzagheschi censiti, 4 progetti di studio e ricerca e una campagna di rilievo del territorio), e ulteriori sei progetti di valorizzazione (tra cui i 47 km della ciclovia Mantova-Sabbioneta, il nuovo parcheggio a Sabbioneta, i 7 ciclo tour tra le due città, oltre a 9 itinerari della Grande Attrazione, 150mila euro di finanziamento regionale per Fondazione Le Pescherie e 35.104 Mantova Sabbioneta Card vendute).

Infine tre progetti per la comunicazione e la partecipazione (con un premio giornalistico, 150 articoli di stampa, più di 3500 post pubblicati, 4 educational tour e un video promozionale) e tre per l’educazione al patrimonio (con 42 scuole partecipanti e 10.376 studenti coinvolti, alcuni dei quali hanno partecipato pure a un forum europeo, 10 giornate delle scuole per il Patrimonio Mondiale e 14 progetti di Alternanza Scuola Lavori). Questi i numeri più significativi. E’ stato inoltre aperto un ufficio per il coordinamento e la progettazione del sito Mantova e Sabbioneta Patrimonio Mondiale.

L’attività dell’Ufficio nel 2019 prevede altri impegni importanti: oltre a proseguire le attività oramai consolidate di comunicazione e di educazione al patrimonio, rivolte in particolare alle scuole del territorio, sarà presentato il nuovo Piano di Gestione di Mantova e Sabbioneta e organizzato un convegno, in programma il prossimo 13 settembre, in collaborazione con Regione Lombardia e con il Tavolo di coordinamento dei siti UNESCO lombardi, finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali grazie alla legge 77/2006, nell’ambito del progetto “La rete dei siti UNESCO lombardi: comunicazione e promozione integrata”.

Tra le altre iniziative in via di realizzazione: L’Ultra Marathon Mantova Sabbioneta organizzata a cura della Pro Loco di Sabbioneta (11/12 maggio); il Ciclotour Mantova – Sabbioneta, organizzato in collaborazione con l’associazione Gli Scarponauti di Mantova (5 maggio); il progetto MOBARTECH, seguito dal Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione dell’Università Milano Bicocca.

About Direzione Rivista Siti Unesco

Check Also

Cerveteri contro lo “sversatoio UNESCO”

Il Comune di Cerveteri ha impugnato al TAR la determina sulle aree bianche della Città …