Destinazione Italia: dal BTO un impegno per la digitalizzazione

Destinazione Italia: dal BTO un impegno per la digitalizzazione

2 Dicembre 2016 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Verrà presento oggi, nell’ambito della nona edizione di BTO – Buy Tourism Online [BTO 2016] a Firenze, la “Carta comune per lo sviluppo della digitalizzazione nella promozione turistica della Destinazione Italia“, il primo documento prodotto in accordo fra  il Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo MiBACT, il Ministero per lo Sviluppo Economico MISE e le Regioni con le Province autonome. Questi si impegnano reciprocamente, ciascuno per il proprio ambito di competenze e di funzioni, all’organizzazione di un Progetto condiviso finalizzato allo sviluppo degli strumenti e delle infrastrutture digitali per il Turismo in Italia, di durata almeno triennale.

Il primo evento legato alla presentazione della Carta sarà l’occasione anche per elaborare progettualità e definire azioni nel pieno rispetto di quanto previsto nel Piano Strategico di Sviluppo del Turismo 2017-2022. 

Il secondo appuntamento sarà a dicembre 2017, quando sarà pesentato a Firenze dello stato di avanzamento dell’accordo denominato Carta comune per lo sviluppo della digitalizzazione nella promozione turistica della Destinazione Italia nell’ambito dell’adozione annuale del programma attuativo delle linee strategiche individuate dal Piano Strategico di Sviluppo del Turismo 2017-2022. Le azioni rappresenteranno un atto concreto di avviamento di un ecosistema turistico nazionale, in cui l’attività promozionale tramite condivisione di informazioni e strumenti diviene azione di integrazione operativa tra le istituzioni coinvolte

Ultimo incontro in programma sarà quello del dicembre 2018, che studierà l’avanzamento del progetto per lo sviluppo della digitalizzazione nella promozione turistica della Destinazione Italia, nell’ambito dell’aggiornamento da realizzarsi ogni due anni del Piano Strategico di Sviluppo del Turismo 2017-2022, in coerenza con le finalità della crescita del sistema di accoglienza, di ricettività e di promozione del turismo nazionale.

Fonte:. ecosistemi.buytourismonline.com/carta-comune