Festa della Musica 2017, note in libertà in piazze e musei

Festa della Musica 2017, note in libertà in piazze e musei

14 Giugno 2017 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Il 21 giugno si celebra la Festa della Musica, una festa che – come avviene in altre parti d’Europa- coinvolge in maniera organica tutto il Paese, trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare.

Per l’edizione 2017 la Festa della Musica è stata pensata come un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo. Parchi, musei, luoghi di culto, carceri, ambasciate, ospedali, centri di cultura, stazioni ferroviarie, metropolitane ma soprattutto strade e piazze saranno lo scenario della ‘nostra’ Festa.

Un grande evento che coinvolga enti locali, accademie, conservatori, scuole di musica, università. Solisti, cori, orchestre, gruppi e bande musicali, in una parola tutti coloro che fanno musica sia dal punto di vista professionale che amatoriale. Italiani, stranieri e nuovi italiani. ‘In piazza è tutta un’altra musica!’ sia da soli che in gruppo. Da Nord a Sud passando per le isole, coinvolgendo quei luoghi magici che rappresentano il fiore all’occhiello del sistema Paese, i beni culturali italiani che il MiBACT metterà a disposizione della musica.

Inoltre, dal 17 al 24 giugno, proprio in occasione della Festa della Musica 2017, i migliori album della musica italiana saranno proposti a prezzi speciali nei punti vendita e sulle piattaforme digitali. L’iniziativa, promossa da FIMI e PMI in collaborazione con il MiBACT, a cui ha aderito anche Audiocoop, coinvolge l’industria discografica per festeggiare con tutto il modo della musica il 21 giugno. Tutte le informazioni sugli album in promozione su www.festadellamusica.beniculturali.it

La Festa della Musica è promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla SIAE – che per l’occasione applica tariffe agevolate – e dall’Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica, in collaborazione con l’Anci, l’Unpli, la Conferenza delle Regioni, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, il Ministero della Salute, il Ministero della Difesa e quello della Giustizia. Media partner dell’evento è Rai Radio 3; l’edizione 2017 vede la collaborazione di Carrefour Market.

Fonte: MiBACT