Incendio in una riserva UNESCO del Piemonte

Incendio in una riserva UNESCO del Piemonte

28 Aprile 2016 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Rientrato l’allarme per uno dei nove Sacri Monti dell’Italia settentrionale

Ieri pomeriggio un incendio è divampato sulle colline del santuario di Belmonte, nel territorio del Comune di Valperga, all’interno della riserva naturale della Regione Piemonte.

Il santuario è nel percorso dei nove Sacri Monti dell’Italia settentrionale sono gruppi di cappelle e altri manufatti architettonici eretti fra il XVI e il XVII secolo, dedicati a differenti aspetti della fede cristiana. In aggiunta al loro significato simbolico e spirituale, possiedono notevoli doti di bellezza, virtù e gradevolezza, e risultano integrati in un ambiente naturale e paesaggistico di colline, boschi e laghi. Contengono inoltre reperti artistici molto importanti (affreschi e statue) ed è per questo che sono stati riconosciuti patrimonio UNESCO dal 2003.

Sul posto hanno lavorato con grande determinazione varie squadre dei Vigili del fuoco, l’Anti Incendi Boschivo e gli uomini del Corpo Forestale, che hanno trovato non poche difficoltà a domare il rogo, anche per colpa del vento.

Le fiamme sarebbero partite in prossimità della zona di Piandane, a confine tra i comuni di Pertusio e Valperga. La colonna di fumo è stata visibile per ore da alcuni chilometri di distanza ma pare che l’emergenza sia rientrata in tarda serata.

Fonte: ANSA.it