Home / Associazione

Associazione

L’Associazione è stata fondata nel 1997 con lo scopo di promuovere, coordinare e realizzare attività dirette alla protezione e alla valorizzazione del Patrimonio Mondiale Culturale e Naturale. L’obiettivo è quello di incentivare lo sviluppo di una rete integrata di cooperazione per l’elaborazione di progetti condivisi a livello nazionale e internazionale.

I principali interlocutori dell’Associazione sono i Ministeri competenti e in particolare il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, nonché tutti i soggetti, pubblici e privati, italiani e internazionali, che possano collaborare al perseguimento degli obiettivi di valorizzazione comuni.

Dell’Associazione fanno parte più di 50 enti responsabili della tutela, della valorizzazione e della gestione dei beni italiani iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale.

Organi dell’Associazione

Presidente pro tempore Alessio Pascucci (Comune di Cerveteri)

Segretario Ethel Guidi (Comune di Ferrara)

Coordinatore Scientifico Carlo Francini (Comune di Firenze)

Consiglio Direttivo

Assemblea dei Soci

Collegio dei Revisori dei Conti

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO
Per l’attuazione dei propri obiettivi l’Associazione si avvale di un Coordinatore Scientifico che è un organo con funzioni consultive e propositive, affiancato nella sua attività da un Comitato Tecnico composto dai rappresentati dei Soci.

Tra gli obiettivi del Comitato Tecnico Scientifico vi sono:

• riportare la consapevolezza politica e sociale sul tema dell’appartenenza e della gestione dei Siti Patrimonio Mondiale;

• sviluppare linee progettuali efficaci e sinergie tra i singoli Soci;

• rinnovare un clima di collaborazione con altre realtà afferenti il Patrimonio Mondiale.

Contatti

Via del Podestà, 2 – 44121 Ferrara

T. +39 0532-418401

E-mail: associazione@patrimoniomondiale.it / segretariato@patrimoniomondiale.it / ufficiostampa@patrimoniomondiale.it

www.patrimoniomondiale.it

www.rivistasiti.it

PROGETTI
Collana libri per ragazzi: due volumi dedicati ai più piccoli che raccontano, in forma fantastica, i viaggi attraverso i luoghi italiani del Patrimonio Mondiale

Mostra fotografica “Il paesaggio de/scritto”: bellezza, scorci, paesaggi noti o meno conosciuti del Patrimonio Mondiale italiano.

Gli scatti, raccolti in un catalogo, sono stati esposti in sedi italiane e in numerose sedi estere in Asia e America Latina, grazie alla collaborazione del Ministero per gli Affari Esteri.

Una collana di studi dedicati a specifiche tematiche:

“Segnaletica per i Siti UNESCO italiani” (in collaborazione con il Centro Studi del Touring Club Italiano)

“Lo sviluppo turistico nei Siti del Patrimonio UNESCO: principali caratteristiche e trasformazioni indotte”

“Linee guida per la gestione e valorizzazione delle città e siti Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO” (in collaborazione con Federculture)

• Portale didattico (www.patrimonionellascuola.it): uno strumento di divulgazione dei valori del Patrimonio Mondiale italiano, attraverso contenuti dedicati a studenti e docenti con materiale didattico, schede di approfondimento, curiosità, gallerie di immagini e suggerimenti di itinerari di istruzione.

• World Heritage Lab: tre incontri rivolti agli Enti Gestori e agli operatori del settore dedicati a temi fondamentali, #Comunicare, #Gestire, #Valorizzare il Patrimonio Mondiale.

STRUMENTI DI COMUNICAZIONE
L’Associazione cura la pubblicazione della rivista online “Siti” (www.rivistasiti.it) con lo scopo di diffondere contenuti e informazioni relativi ai beni Patrimonio Mondiale e di accrescere la consapevolezza del valore del nostro Patrimonio in un pubblico il più possibile ampio ed eterogeneo.