International Day of the Girl, al centro il “digital divide” di genere fra i giovani

International Day of the Girl, al centro il “digital divide” di genere fra i giovani

8 Ottobre 2021 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Lunedì 11 ottobre si celebra lo International Day of the Girl 2021″ il cui tema quest’anno è “Digital Generation. Our Generation: Learning in the era of COVID-19”

Il tema dell’evento, organizzato dall’UNESCO in collaborazione con Plan International e il Ministero francese dell’Europa e degli Affari esteri, riconosce le profonde trasformazioni che hanno avuto luogo quando molti paesi si sono rivolti all’istruzione ad alta tecnologia per garantire la continuità dell’apprendimento durante la pandemia di COVID-19 e cosa questo significhi per le ragazze, che a causa del divario digitale di genere rischiano di perdere preziose opportunità di apprendimento, più di quanto non rischino i ragazzi.

Mettendo i giovani al centro e al centro, questo evento esplora come colmare l’accesso digitale di genere e le lacune nelle competenze, sostenere spazi online sicuri e sfruttare il potere della tecnologia per far progredire l’istruzione, la leadership e l’uguaglianza di genere delle ragazze e delle donne e garantire che le ragazze abbiano il potere di massimizzare il loro potenziale sia online che offline.

Durante l’evento verranno inoltre pubblicate nuove ricerche, tra cui lo studio dell’UNESCO sulle dimensioni di genere della chiusura delle scuole COVID-19, sviluppato nell’ambito del Gender Flagship della Global Education Coalition dell’UNESCO con recenti prove raccolte dal Population Council, nonché lo stato di 2021 di Plan International. il rapporto di World’s Girls incentrato sull’apprendimento online.

SCOPRI DI PIU’ E PARTECIPA (ENG ) >>  

Fonte: UNESCO.org