Visione internazionale e radicamento le parole d’ordine dell’Associazione

Visione internazionale e radicamento le parole d’ordine dell’Associazione

14 Febbraio 2020 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Si è tenuto ieri a Firenze, presso Palazzo della Signoria, il consiglio direttivo dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale che nella prima seduta del 2020 ha deliberato sulle progettualità previste per i prossimo mesi.

Al centro delle iniziative poste in approvazione all’ordine del giorno, la partecipazione alla ITB Berlin 2020 (4-8 marzo) con il Network delle Associazioni Europee del Patrimonio Mondiale, che vedrà i rappresentanti italiani impegnati in due giornate di promozione del Patrimonio Italiano e di confronto preliminare sulle tematiche del prossimo Meeting del Network che si terrà in Francia il prossimo autunno. 

Si è poi discusso di opportunità di formazione per il personale delle Amministrazioni pubbliche che si occupano dei siti del Patrimonio Mondiale, di nuove sinergie e collaborazioni con diverse realtà nazionali ed internazionali che vedranno l’Associazione protagonista per i prossimi anni.