Home / PRIMA PAGINA / A Torino parte il Master in “Cultural Property Protection in Crisis Response”

A Torino parte il Master in “Cultural Property Protection in Crisis Response”

Martedì 5 febbraio a Torino, alle 9.30 presso lo storico Palazzo dell’Arsenale, sede della prestigiosa Scuola di Applicazione dell’Esercito, si terrà la cerimonia di apertura del Master internazionale in “Cultural Property Protection in Crisis Response”.

Il Master post-laurea è organizzato dalla Scuola Interdipartimentale per le Scienze Strategiche (SUISS) dell’Università di Torino, in collaborazione con Comando per la formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito Italiano di Torino, il Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Roma, il Centro Studi Post Conflict Operations dell’Esercito Italiano, l’ Istituto Internazionale di Diritto Umanitario di Sanremo, la Cattedra UNESCO per lo sviluppo sostenibile e la gestione del territorio e il Centro Conservazione e Restauro de La Venaria Reale.

Il Corso beneficia anche della collaborazione tecnico-scientifica con la Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura di Torino e la collaborazione con l’ICCROM di Roma.

Si prevede l’intervento dei rappresentanti dei diversi enti promotori del Master, tra cui il Generale Parrulli (Comandante CC TPC) e una lectio inauguralis tenuta dal prof. Francesco Francioni dell’European University Institute di Fiesole (già Presidente del WHC Unesco), dal titolo: “Is there a general obligation of international law to prevent and avoid destruction of cultural property?”

About Direzione Rivista Siti Unesco

Check Also

Parma - Capitale della Cultura 2020

A Parma il IV Forum UNESCO sulla Cultura Alimentare, il sostegno dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale

Si è conclusa  positivamente ieri la vicenda dell’assegnazione di Parma come sede per il IV …