Home / Italia Patrimonio Mondiale / Matera e Cortina complici per la promozione di cultura ed esperienza “local”

Matera e Cortina complici per la promozione di cultura ed esperienza “local”

Matera “Capitale europea della cultura 2019” e Cortina d’Ampezzo, che ospiterà i campionati mondiali 2021 di sci e le Olimpiadi invernali del 2026, entrambe città con beni iscritti alla World Heritage List UNESCO, lavoreranno insieme per uno scambio di esperienze nella promozione del turismo, della cultura e dei saperi delle esperienze delle economie locali.

E’ quanto è emerso ieri nella Città dei Sassi, nel corso di una conferenza stampa con i presidenti di Confindustria di Belluno Dolomiti, Lorraine Berton, di Confindustria Basilicata, Pasquale Lorusso, di Federalberghi Basilicata, Francesco Garofalo, e della vicepresidente della Provincia di Belluno, Serenella Bogana, in occasione dell’iniziativa di Confindustria “Matera 2019: l’open future delle imprese italiane”.

La prima occasione di confronto, annunciata dalla presidente Lorraine Berton, avverrà a Cortina d’Ampezzo a dicembre, nel corso di una iniziativa che vedrà Matera “portare” l’esperienza nel percorso da Capitale europea della cultura. Lorusso, nell’accettare l’invito che rientra nell’adesione alla rete nazionale di Confindustria per la montagna, ha annunciato anche il coinvolgimento della Fondazione “Matera-Basilicata 2019” e del Comune di Matera.

 

Fonte: ANSA.it

About Direzione Rivista Siti Unesco

Check Also

Muretti a secco e salvaguardia del territorio: dal Piemonte un appello per la conservazione

Uncem – Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti montani – e i Sindaci dei Comuni …