Una vetrina per la valorizzazione dei Campi Flegrei

Una vetrina per la valorizzazione dei Campi Flegrei

7 Giugno 2021 Off Di tirocinio UNINT

Martedì 8 giugno, alle ore 16.00, al Museo archeologico dei Campi Flegrei del Castello di Baia viene presentato il nuovo programma di valorizzazione dei siti di Piscina Mirabilis di Bacoli e del Macellum/Tempio di Serapide di Pozzuoli.

Il progetto innovativo del Parco dei Campi Flegrei sperimenta un nuovo modello di gestione su beni culturali pubblici attraverso forme diverse di partenariato pubblico-privato per la valorizzazione dei due siti del Parco, in collaborazione con i partner selezionati attraverso una procedura pubblica.

Tale modalità, nata dopo un lungo percorso di studio, analisi e confronto, assicurerà la fruizione dei due luoghi della cultura, sinora non regolarmente aperti al pubblico, proponendo un’offerta culturale articolata, costruita attraverso l’attivazione di reti territoriali e la partecipazione della comunità.

Interverranno alla presentazione il direttore Fabio Pagano, Massimo Osanna (Direttore generale Musei, Ministero della Cultura), Rosanna Romano (Direttore generale per le Politiche culturali e il Turismo Regione Campania), Josi Gerardo Della Ragione (Sindaco Comune di Bacoli), Vincenzo Figliolia (Sindaco Comune di Pozzuoli) saranno supportati anche dai rappresentanti dell’ATS StraMirabilis e dell’ATI Macellum in collegamento web.

La cerimonia di inaugurazione potrà, inoltre, essere seguita in diretta sulla pagina Facebook del Parco  

Fonte: Ufficio Comunicazione – Parco Archeologico dei Campi Flegrei