Prorogata al 30 giugno la consegna dei dossier per Capitale Cultura 2021

Prorogata al 30 giugno la consegna dei dossier per Capitale Cultura 2021

15 Marzo 2020 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Il MiBACT ha nuovamente prorogato al 30 giugno 2020 (dopo quella al 13 marzo) i termini per la presentazione dei dossier di candidatura da parte delle città e delle unioni di Comuni che avevano manifestato interesse a partecipare al bando per l’assegnazione del titolo di Capitale Italiana della Cultura 2021. Slittano quindi tutte le date di riferimento del processo: entro l’11 settembre la giuria esaminerà i dossier pervenuti e selezionerà le dieci finaliste, dalle quali entro il 12 ottobre sceglierà la candidatura da raccomandare al Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo per il conferimento del titolo.

Decreto >>