Ravenna celebra Notte d’Oro

Ravenna celebra Notte d’Oro

11 Ottobre 2021 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Il 22 ottobre Ravenna celebra la “Notte d’Oro”, che per l’edizione 2021 è “Spazi aperti, una notte alla scoperta dei tesori della città: oltre all’apertura serale dei negozi che aderiranno, sarà possibile visitare, di sera, i luoghi più suggestivi del capoluogo romagnolo. INFO E PRENOTAZIONI >>

Per l’occasione sono previsti itinerari di visita guidata ai monumenti più rappresentativi. Il primo, a partire dalle 20, alla basilica di San Vitale, al mausoleo di Galla Placidia, alla splendida basilica di Sant’Apollinare Nuovo e alla mostra La bellezza ch’io vidi. La Divina Commedia e i mosaici di Ravenna, percorso riservato esclusivamente agli iscritti (a pagamento e su prenotazione).

Il secondo tour, dalle 21 sempre a pagamento e su prenotazione, conduce alla Domus dei tappeti di pietra e al Museo Nazionale di Ravenna, mentre il terzo, gratuito e senza prenotazione, dalle 21 è dedicato alla basilica di Sant’Apollinare in Classe.

Inoltre restano aperti dalle 19.30 alle 23.30 ad ingresso gratuito anche il Museo Nazionale, il battistero degli Ariani e la basilica di Sant’Apollinare in Classe.

Dalle 18 alle 22 sarà possibile, ad ingresso libero, visitare la mostra Un’Epopea Pop al MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna. Alla biblioteca Classense, dalle 19 alle 22, aperte ad ingresso libero le mostre In su’l lito di Chiassi. Tesori danteschi nelle Biblioteche e negli archivi di Ravenna e Distendere la mano a colorare. Dante nelle figure. Previste anche visite guidate gratuite alle mostre dalle 19, su prenotazione.

La Tomba di Dante, il Museo Dante e Casa Dante saranno visitabili ad ingresso gratuito dalle 17.30 alle 22. Domus dei Tappeti di Pietra e Cripta Rasponi saranno aperte dalle 20.30 alle 22.30 con ingresso a pagamento a tariffa agevolata.

Palazzo Rasponi dalle Teste sarà visitabile fino alle 22 ad ingresso libero, con la mostra Sai andare in bici, a cura dell’associazione Italia – Germania. Durante la serata sono in programma delle visite guidate, dalle 19.15 a pagamento e su prenotazione, che si concludono con lo spettacolo di tango Chiacchiere sul tango tra musica e ballo; esibizione dei ballerini Luciana Semprini – Oscar Gori, a cura di Marco Maretti.

Aperto per l’occasione anche Palazzo Baronio, con degli appuntamenti di visita guidata.

L’evento è stato promosso dal Comune di Ravenna, realizzato grazie alla preziosa collaborazione con la Direzione Musei dell’Emilia Romagna – Sede di Ravenna, l’Opera di Religione della Diocesi Ravenna-Cervia, la Fondazione RavennAntica, la Biblioteca Classense, il MAR Museo d’Arte della città di Ravenna, il comitato Spasso in Ravenna, Confesercenti, Confcommercio, CNA e Confartigianato.

 

Fonte: Ravenna Turismo