Relazioni digitali: call per partecipare ai focus group

Relazioni digitali: call per partecipare ai focus group

23 Marzo 2022 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Nell’ambito dell’iniziativa “Relazioni Digitali”, volta ad indagare i temi-chiave della digitalizzazione del patrimonio culturale, l’Istituto centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale – Digital Library del Ministero della cultura e la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali promuovono una call dedicata a chi, nel quotidiano, produce, utilizza e riusa dati digitali per la creazione di contenuti culturali.

 

La call – a cui è possibile iscriversi fino alle ore 12.00 del prossimo 4 aprile – invita alla partecipazione a tre focus group dal titolo Relazioni digitali. Dati, oggetti, esperienze”, incontri che seguono l’iniziativa, ampiamente partecipata nello scorso inverno, “Relazioni digitali. Oggetti, contenuti, persone”. Ai focus group, segue un ciclo di seminari pubblici in cui saranno condivisi gli esiti e gli spunti emersi nei tavoli di lavoro, con specialisti, esperti, professionisti, studiosi e interessati al tema.

 

I tre focus group, a cui è prevista la partecipazione di massimo 8 partecipanti ciascuno, sono dedicati a stimolare il confronto in merito ai seguenti ambiti di interesse:

#1 Dati e open data (2 maggio 2022):

vantaggi e opportunità della produzione e pubblicazione di dati in formato aperto

#2 Oggetti e interoperabilità tra le risorse (3 maggio 2022)

le opportunità di interscambio offerte dalla trasformazione digitale

#3 Esperienze e tecnologie immersive (5 maggio 2022)

il ruolo chiave dell’immersività per il patrimonio culturale

Gli incontri si svolgeranno in presenza, nelle date indicate, presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. 

Maggiori informazioni in merito ai focus group ed alle modalità di partecipazione alla call su: 

 

oppure scrivendo a relazionidigitali@fondazionescuolapatrimonio.it.

 

Fonte: Ufficio Stampa Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali