World Heritage List 2020: approvata l’estensione della 44a sessione del Comitato, appuntamento in estate in Cina

World Heritage List 2020: approvata l’estensione della 44a sessione del Comitato, appuntamento in estate in Cina

3 Novembre 2020 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Si è tenuta ieri pomeriggio la 14a Sessione straordinaria del Comitato del Patrimonio Mondiale, riunitosi per discutere e approvare le diverse proposte sul 44a sessione del World Heritage Committee.

Dopo un’attenta analisi del contesto globale relativo alla pandemia Covid19, non ancora risolta, e valutate le indicazioni dei diversi documenti del Centro del Patrimonio Mondiale (con particolare riferimento alla decisione 43 COM 17, paragrafo 168 delle Linee guida operative per l’attuazione della Convenzione del patrimonio mondiale), il Comitato ha votato favorevolmente la così detto “opzione 5” (leggi di più >>), decidendo che la 44a sessione estesa che si terrà nel 2021, in data da destinarsi nei mesi di giugno/luglio 2021 in Cina, nella città di Fuzhhou.

Nel testo del Documento prodotto ieri, (SCARICALO IN ENG / FRA) si legge anche che tutti i punti  e le candidature previste per l’esame nel 2020 e 2021 secondo i documenti prodotti nelle sessioni precedenti saranno esaminati nella 44a sessione estesa del 2021. 

Il Comitato, inoltre, ha chiesto agli organismi consultivi di proporre un’eccezionale proroga dei termini in conformità con le Linee Guida Operative e senza creare un precedente per il completamento delle missioni di valutazione in sospeso per le candidature da presentare in esame da parte del Comitato del Patrimonio Mondiale nell’anno 2021, in modo da consentire il più grande numero di fascicoli, dalla più ampia base geografica possibili, da esaminare alla sua estensione 44a sessione.

E’ stato stabilito, inoltre, che le candidature presentate per l’esame del Comitato Patrimonio Mondiale nell’anno 2021 che non potranno essere esaminate nella sua 44a sessione estesa, verranno esaminate nella 45a sessione, ferme restando le candidature presentate per esame del Comitato del Patrimonio Mondiale nel 2022, in conformità con i tempi Decisioni adottate dal Comitato del patrimonio mondiale WHC / 20 / 14EXT.COM / 5 p. 2 durante la sua 14a sessione straordinaria (UNESCO, 2020) previste nel Paragrafo 168 delle Linee Guida Operative per l’Attuazione del Convenzione del patrimonio mondiale.

In chiusura di seduta, il Comitato ha preso atto dell’invito della Federazione Russa a ospitare la sessione del Comitato del patrimonio mondiale nel 2022.

 

Fonte: UNESCO.org