Home / Categorie / La Grande Bellezza / Viaggiare / Patrimonio Mondiale nella #scuola fa tappa a Napoli

Patrimonio Mondiale nella #scuola fa tappa a Napoli

Ricomincia da Napoli il tour del progetto “Patrimonio Mondiale nella #scuola”, ideato e sviluppato per divulgare la conoscenza del patrimonio italiano UNESCO e promuovere la consapevolezza del suo autentico valore e significato presso i giovanissimi.

Curato e promosso dall’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO, finanziato con i fondi della L. 77/2006 del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, “Patrimonio Mondiale nella #scuola” di basa sull’utilizzo di un portale web didattico – www.patrimonionellascuola.it che raccoglie materiale, idee, informazioni e proposte didattiche sui 51 siti italiani UNESCO.

L’appuntamento di Napoli, lunedì 30 gennaio alle ore 10.30 presso la sala Nugnes del Palazzo Comunale di Napoli, è dedicato agli insegnanti e vedrà partecipare – fra gli altri – Martina De Luca del MiBACT e gli esperti di didattica dei siti UNESCO, da Napoli alla Lombardia passando da Ravenna, che porteranno testimonianza delle loro esperienze sul campo. A concludere, la scrittrice Diletta Nicastro illustrerà qualche retroscena delle storie dei suoi libri per ragazzi, che si ambientano proprio in città inserite nella World Heritage List.

IL PROGRAMMA

Ore 10.00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

Ore. 10.30 Saluti istituzionali del Presidente del Consiglio Comunale di Napoli, Sandro Fucito e della Presidente uscente dell’Osservatorio permanente Centro Storico di Napoli, Avv. Elena Coccia.

Ore 10.45 IL PROGETTO “PATRIMONIO MONDIALE NELLA SCUOLA”

  • Introduzione al progetto e presentazione degli obiettivi –Intervento a cura dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO

  • Piano nazionale per l’educazione al Patrimonio culturale -Interviene Martina De Luca, Direzione Generale Educazione e Ricerca del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Ore 11.15 SCOPRI I SITI UNESCO ITALIANI

  • Presentazione della sezione del portale e delle modalità di navigazione – Intervento a cura dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO

Ore 11.45 COMPRENDI L’UNESCO

  • Cos’è e come funziona la Convenzione per il Patrimonio Mondiale – Intervento a cura dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO

Ore 12.00 PERCORSI DIDATTICI

  • Presentazione delle attività didattiche realizzate e proposte dai siti UNESCO italiani

INTERVENGONO:

Maria Stovali, Associazione Italia Langobardorum per il Sito UNESCO “I Longobardi in Italia e i luoghi del potere”

Elena Pagliuca, Osservatorio Centro Storico di Napoli, “Concorso Cittadini del sito UNESCO” per il Sito UNESCO “Centro Storico di Napoli”

Alessandra Moreschi, Coordinatore delle attività didattiche per l’Ufficio Mantova e Sabbioneta Patrimonio Mondiale UNESCO per il Sito “Mantova e Sabbioneta”

Filippo Farneti, Responsabile sezione didattica Museo d’Arte della città di Ravenna, “I mosaici di Ravenna come valore diffuso sul territorio: dai capolavori Patrimonio dell’Unesco ai mosaici contemporanei del Museo d’Arte della città”

Diletta Nicastro, Giornalista e scrittrice, “Il Patrimonio Unesco nella letteratura – Storie adrenaliniche in set #mozzafiato”

About Redazione Rivista Siti Unesco

Check Also

MAR-Museo Archeologico Romano di Positano

MAR-Museo Archeologico Romano di Positano apre al grande pubblico

Da domani il MAR-Museo Archeologico Romano di Positano apre al grande pubblico, dopo un periodo …