Dal 4 al 7 agosto “La Settimana della Cultura” ad Otranto

Dal 4 al 7 agosto “La Settimana della Cultura” ad Otranto

3 Agosto 2016 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Quattro giorni dedicati alla rassegna “La Settimana della Cultura” organizzata dal Comune di Otranto in collaborazione con il Club Unesco di Otranto che ha come scopo la promozione delle tematiche della pace e del dialogo tra i popoli.

Dal 4 al 7 agosto tanti eventi per attirare l’attenzione dei numerosi ospiti della Città dei Martiri su un mondo di pace e convivenze possibili. Dagli incontri con autori del panorama locale e nazionale a dibattiti e tavole rotonde, con uno spazio per l’intrattenimento musicale, il reading di poesia, il teatro, la fotografia d’autore e l’arte.

Anche quest’anno il ricco programma vanta la presenza di ospiti d’eccezione e approfondimenti interessanti, il tutto articolato in quattro serate allestite sotto le stelle, nel cuore del borgo antico di Otranto.

Si inizia il 4 agosto alle 20.30 con Laura Novati che ricorda Vanni Scheiwiller, quindi la proiezione del film documentario “Per Vanni Scheiwiller. Piccolo grande editore” per la regia di Marco Poma ed il cortometraggio “Nella luce di Otranto”.

Si prosegue il giorno 5 con “Otranto nella storia e nelle letteratura” con la presentazione dei libri “Otranto 1480. Il sultano, la strage, la conquista” di Vito Bianchi con l’intervento di Francesco Bandarin, Unesco Assistant Director-General for Culture e “Allegoria” di Walter Cerfeda con l’intervento di Nello Wrona, giornalista e direttore della collana “Futuro Anteriore”. Dalle ore 23 il tributo al cantautore Fabrizio De André a cura della cover band “Papaveri Rossi”

Il 6 agosto appuntamento con “Dialoghi a Sud” in cui sarà proiettato il film documentario “Santi Caporali” di Giuseppe Pezzulla ed al quale interverranno, per un dibattito, lo stesso registra salentino Pezzulla, il senatore Dario Stefano, il giudice Antonio Del Coco magistrato della Corte di Appello di Lecce. Seguirà la commemorazione di Nicola Giuseppe De Donno, poeta dialettale salentino, a cura del professor Carlo Alberto Augieri, docente all’Università del Salento.

Per l’ultima serata in cartellone, quella del 7 agosto, il tema sarà “Otranto e Architettura” con la IV edizione del social contest di Dino Longo “Otranto è il tuo obiettivo”, la presentazione del libro “Otranto forma urbis, dal primo giorno” in cui Lucia Schinzano dialogherà con Pierpaolo Cariddi, e la tavola rotonda su “I beni culturali tra tutela e valorizzazione. La qualità nelle opere di architettura per la costruzione del futuro” che vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Eva Degl’Innocenti, direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, Cesare Veronico, presidente del Parco Nazionale Alta Murgia, ed Anna Maria Curcuruto, assessore alla Pianificazione Territoriale Regione Puglia.

Gran finale con il concerto, dalle ore 23, della cantautrice Francesca Romana Perrotta, vincitrice di Musicultura 2016.

Fonte: organizzatori