Home / Categorie / La Grande Bellezza / Opportunità / World Heritage Policy Compendium, on line uno strumento per gli operatori del Patrimonio Mondiale

World Heritage Policy Compendium, on line uno strumento per gli operatori del Patrimonio Mondiale

Da un paio di settimane è  on line il World Heritage Policy Compendium – Compendio sulla Politica del Patrimonio Mondiale, una fonte consolidata di decisioni politiche prese ai sensi della Convenzione.

Il Compendium è una raccolta di politiche adottate dal Comitato del Patrimonio Mondiale e dall’Assemblea generale degli Stati parti nelle loro decisioni, risoluzioni e altri testi strategici che hanno portato all’attuazione della Convenzione del Patrimonio Mondiale dalla sua adozione nel 1972.

Lo strumento online funziona come un database facilmente accessibile e facile da usare, può essere utilizzato come riferimento nel processo decisionale dal Comitato del Patrimonio Mondiale, dal Segretariato e dagli organi consultivi, nonché da ricercatori accademici e altre parti interessate del Patrimonio Mondiale.

Il formato online offre una maggiore accessibilità e ne migliora l’usabilità: si presenta infatti come il mezzo più appropriato per presentare le politiche del Patrimonio Mondiale in un formato strutturato, mostrando i loro numerosi temi e sottocategorie nell’indice proposto. Lo strumento metterà quindi anche in evidenza le relazioni tra politiche e aree tematiche, facilitando la navigazione attraverso i dati e i riferimenti proposti.

Il Compendium è quindi un documento vivente,  uno strumento  a disposizione di tutti che verrà arricchito e aggiornato in maniera costante  per proporre e riflettere le nuove idee e decisioni prese dagli organi di governo della Convenzione.

Il World Heritage Policy Compendium  è stato sviluppato grazie al generoso contributo del governo australiano

About Direzione Rivista Siti Unesco

Check Also

Firenze e la mobilità sostenibile

La città di Firenze ha aderito alla Settimana Europea della Mobilità (EMW European Mobility Week), …