Capodanno al Museo, inizio “top” per il 2017

Capodanno al Museo, inizio “top” per il 2017

2 Gennaio 2017 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

Dopo il veglione di San Silvestro, un Capodanno con l’arte: sono tanti gli italiani e i turisti che hanno inaugurato il 2017 visitando i numerosi musei statali aperti gratis, in occasione della prima domenica del mese.

Incolonnati davanti agli Uffizi, in coda alle Galleria dell’Accademia, in fila all’Archeologico di Napoli o nella capitale, dove per la prima volta è stato possibile visitare congiuntamente Fori Imperiali e Foro Romano. A conferma del successo dell’iniziativa del Mibact, pur a fronte di orari ridotti vista la giornata ‘speciale’.

Superstar come sempre il Colosseo e l’area archeologica centrale di Roma, con ben 25.050 ingressi. Successo anche a Pompei (6.793); alla Reggia di Caserta (6.727), ai Musei Reali di Torino (5.897). Agli Uffizi sono stati staccati 3.489 biglietti, alla Galleria nazionale di arte moderna 3.140, agli Scavi di Paestum 2.803.

Nell’ideale classifica seguono il Castello di Miramare (2.558 ingressi), Villa d’Este (2.340), le Gallerie dell’Accademia di Venezia (1.940). Poi gli scavi di Ostia Antica (1.086), Villa Adriana (1.010), il Museo Archeologico di Venezia (876) e il Museo etrusco di villa Giulia (710).