Dantedì: visite virtuali ai percorsi di Dante a Ravenna

Dantedì: visite virtuali ai percorsi di Dante a Ravenna

24 Marzo 2021 Off Di Direzione Rivista Siti Unesco

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante e in occasione del Dantedì che ricorre domani, giovedì 25 marzo, Wisits  portale di visite interattive on line, ha deciso di programmare e promuovere una sezione specifica di tour intitolata “Anno Dantesco”: esattamente come Virgilio, le guide sono pronte a condurre i partecipanti attraverso i luoghi legati al Sommo Poeta, alle sue vicende personali e alla Divina Commedia.

“Il portale Wisits – ha dichiarato l’assessore al Turismo Giacomo Costantini – nasce per dare la possibilità ai viaggiatori e aspiranti viaggiatori di familiarizzare con le destinazioni, accompagnati da guide turistiche qualificate: un’esperienza che non si pone come alternativa al viaggio stesso ma come attività complementare. L’appuntamento dedicato a Ravenna, a 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, vuole essere una suggestione di viaggio, per decidere di venire a Ravenna, quando si potrà viaggiare”.

Domenica 28 marzo alle 18 nel calendario di Wisits una nuova tappa per il percorso dantesco: “Il legame tra Ravenna e Dante: luoghi, suggestioni, celebrazioni”. La visita sarà illustrata dalla guida locale Serena e dedicata ai luoghi più significativi, alla straordinaria vicenda delle ossa di Dante e alla persistenza della sua figura nell’immaginario collettivo, anche attraverso opere contemporanee di arte urbana.

 

Fonte: Comune di Ravenna