Home / Tag Archives: ECONOMIA (page 2)

Tag Archives: ECONOMIA

Dolomiti UNESCO, fra economia e cambiamenti climatici

DOLOMITI UNESCO

Il delicato equilibrio dell’azione dell’uomo sull’ambiente nel quale vive è perennemente soggetto a fratture e ricomposizioni. Questo vale anche nel territorio delle Dolomiti UNESCO, dove i cambiamenti climatici, in parallelo a quelli socio-economici, sono in questo momento un tema caldo e fortemente sentito dalle amministrazioni tanto quanto dai cittadini di …

Read More »

Stati Generali della Cultura, la nuova economia dell’arte e della musica

stati generali della cultura

Si tengono oggi a Roma gli “Stati Generali della Cultura”, presso l’Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia. La giornata di lavori, il cui titolo di quest’anno è: “La nuova economia dell’arte e della musica” è organizzata e promossa da Il Sole 24 ore in collaborazione con Poste Italiane e Accademia Nazionale …

Read More »

Essere Capitale Europea della Cultura: Marsiglia e Matera

Marsiglia

di Martina Vacca – Marsiglia e Matera, due città accomunate da un medesimo progetto riguardante il riconoscimento, da parte dell’Unione Europea, del titolo di “Capitale Europea della Cultura”, la prima nel 2013, la seconda per il 2019. La gestione delle candidature di Marsiglia e Matera è stata oggetto, insieme ad …

Read More »

Cantieri della Cultura: investimenti per 135 milioni di euro

CANTIERI DELLA CULTURA

Cantieri della Cultura: il Piano grandi progetti beni culturali (programmazione annualità 2017-2018) del dicastero guidato dal ministro Franceschini prevede investimenti per 135 milioni di euro per il restauro e la valorizzazione di musei e aree archeologiche, grandi biblioteche e archivi, poli e attrattori culturali. 23 nuovi interventi che si sommano …

Read More »

La Cultura decimo punto del Piano Juncker?

Piano Juncker

“Abbiamo proposto che alle dieci priorità del Piano Juncker se ne aggiunga una undicesima, quella della cultura”. Con queste parole il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, ha spiegato ieri – al termine del Consiglio dei ministri della cultura che si è tenuto  a …

Read More »

Mantova capitale della Cultura, dalla teoria alla pratica

Mantova capitale della Cultura

di Antonio Capitano – «Il cambiamento è il processo con il quale il futuro invade le nostre vite», diceva il saggista statunitense Alvin Toffler. Lo sa bene la città di Mantova contro ogni scetticismo e contro la prigionia delle teorie. La pratica è ben altra cosa ed essere Capitale della …

Read More »

Città Capitale della Cultura: una sfida di crescita e responsabilità

Capitale della Cultura PISTOIA

Sono 21 le candidate a “Città Capitale della Cultura” per il 2018:  Alghero, Aliano, Altamura, Aquileia, Caserta, Comacchio, Cosenza, Ercolano, Iglesias, Montebelluna, La Spezia, Ostuni, Palermo, Piazza Armerina, Recanati, Settimo Torinese, Spoleto, Trento, Unione dei Comuni Elimo Ericini, Vittorio Veneto,  alle quali si aggiunge la Candidatura congiunta di Viterbo – …

Read More »

Dati Svimez: al Sud il turismo alza l’occupazione dell’8,6%

Pompei per Tutti

“I dati Svimez sul Mezzogiorno dimostrano che il turismo, in cui si è registrato un aumento dell’8,6% dell’occupazione, è un settore strategico su cui bisogna puntare per il rilancio del Paese. Il turismo cresce soprattutto al Sud ed è in grado di contribuire all’aumento dell’occupazione in particolare dei giovani, che …

Read More »

Rapporto 2016 “IO SONO CULTURA”

La cultura si conferma uno dei motori trainanti dell’economia italiana e partecipa alla ripresa. Il sistema produttivo culturale e creativo fatto da imprese, PA e non profit genera 89,7 miliardi di euro e ‘attiva’ altri settori dell’economia arrivando a muovere nell’insieme 249,8 miliardi, equivalenti al 17% del valore aggiunto nazionale. Un …

Read More »

La movida nei centri storici UNESCO: problema o risorsa?

Napoli Movida UNESCO

Il prossimo 31 maggio a Parigi si terrà il primo incontro internazionale dell’associazione francese “Vivre la Ville!”, nata ufficialmente il 10 febbraio 2015  per creare un movimento di interesse verso quello che qualcuno definisce la “mala movida”, ossia il degrado dei centri cittadini UNESCO e non in relazione alle attività …

Read More »